Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "Beta-bloccanti"

Le attuali linee guida americane ed europee sottolineano l'importanza dei trattamenti per il controllo del della frequenza nella fibrillazione atriale con una raccomandazione di Classe I, anche se i d ...


Il controllo della frequenza nei pazienti con fibrillazione atriale è una delle principali modalità di trattamento. Tuttavia i dati riguardo all’efficacia relativa dei calcioantagonisti e dei beta-bl ...


Sono stati descritti 2 casi di pazienti con sincope durante il trattamento con farmaci antiaritmici di classe IC. La Flecainide e la Pilsicainide, rallentando la frequenza atriale, hanno prodotto u ...


La tachicardia ventricolare polimorfa catecolaminergica ( CPVT ) è una malattia genetica che causa aritmie potenzialmente fatali ogni volta che aumenta l'attività simpatica. I beta-bloccanti sono la ...


Nei pazienti con fibrillazione atriale, il ritmo sinusale può essere ripristinato mediante cardioversione a corrente continua ( DCC ), anche se la ricorrenza di fibrillazione atriale dopo cardioversio ...