Aggiornamenti in Aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Scompenso cardiaco"

Vernakalant è un nuovo antiaritmico relativamente atrio-selettivo che blocca molteplici correnti del potassio ( IKur, IKACh, Ito e IKr ) e del sodio ( INa ), causando un prolungamento del periodo refr ...


Il Dronedarone ( Multaq ) è stato sviluppato con l'intento di replicare gli effetti antiaritmici dell’Amiodarone ( Cordarone ), riducendo al minimo i suoi effetti collaterali. Ricercatori del Polic ...


Le statine sono associate ad una ridotta incidenza di aritmie minaccianti la vita nei pazienti con cardiomiopatia, e ridotta mortalità ed ospedalizzazione nell’insufficienza cardiaca cong ...


La fibrillazione atriale, l'aritmia sostenuta più comune nella cardiomiopatia ipertrofica ( HCM ), è in grado di produrre sintomi che incidono sulla qualità di vita, ed è associata a rischio di ictus ...


Uno studio si è posto l’obiettivo di esaminare l'efficacia e la sicurezza della ablazione transcatetere per la fibrillazione atriale nei pazienti con insufficienza cardiaca con frazione di eiezione co ...


La fibrillazione atriale è associata a un aumento della mortalità, ma le cause specifiche di morte e i loro predittori non sono stati descritti tra i pazienti trattati con una efficace terapia anticoa ...


Il motivo principale per eseguire una procedura di ablazione della fibrillazione atriale è migliorare la qualità di vita dei pazienti eliminando i sintomi causati dalla aritmia. Anche se sono possibil ...


E’noto che la prevalenza della fibrillazione atriale aumenta con l'età. L’obiettivo di uno studio è stato quello di valutare l'impatto della fibrillazione atriale sugli esiti a 1 anno nei pazienti di ...


Diversi studi hanno riportato che i marcatori infiammatori sono associati a fibrillazione atriale. La conta leucocitaria è un marcatore ampiamente disponibile e ampiamente utilizzato di infiamm ...


La fibrillazione atriale isolata sembra avere una prognosi favorevole a lungo termine. Un interesse significativo è stato rivolto ai fattori che predicono la progressione dell’aritmia, e ...


Secondo le ultime linee guida europee sulla gestione della fibrillazione atriale non-valvolare, tutti i pazienti di età pari o superiore a 65 anni dovrebbero essere trattati con terapia anticoagulante ...


E’ di riscontro comune la coesistenza di fibrillazione atriale e di scompenso cardiaco, e ciascuno influenza negativamente l’altro. Lo scopo di uno studio è stato quello di valutare ...


La depressione predice la prognosi in molte condizioni cardiache, tra cui l’insufficienza cardiaca congestizia.L’effetto della depressione nei pazienti affetti da fibrillazione atriale e s ...


L’efficacia della terapia di risicronizzazione cardiaca nei pazienti con fibrillazione atriale e la necessità dell’ablazione della giunzione atrioventricolare in questi pazienti &eg ...


E’ pratica comune ripristinare e mantenere il ritmo sinusale nei pazienti con fibrillazione atriale ed insufficienza cardiaca.Questo approccio si basa in parte sui dati che indicano che la fibri ...