52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "Ipertensione"

Nello studio ENSURE-AF ( EdoxabaN versus warfarin in subjectS UndeRgoing cardiovErsion of Atrial Fibrillation ), Edoxaban ( Lixiana ) è stato confrontato con Enoxaparina - Warfarin in pazienti sottopo ...


Il livello di troponina è un potente predittore di eventi cardiovascolari e mortalità. È stato valutato il valore prognostico della troponina T ad alta sensibilità ( hs-TnT ) in aggiunta ai fattori di ...


È stata studiata la prevalenza di precedente infarto del miocardio e l'incidenza di eventi cardiovascolari ischemici tra i pazienti con fibrillazione atriale. Nello studio ROCKET AF, 14.264 pazient ...


Il rimodellamento atriale, che conduce alla fibrillazione atriale, è mediato dal sistema renina-angiotensina-aldosterone. Pazienti ambulatoriali con ipertensione lieve ( sistolica / diastolica 140 ...


La dilatazione atriale sinistra precede l'insorgenza di fibrillazione atriale e i fattori di perpetuazione dell'aritmia, oppure compare subito dopo. I bloccanti del recettore dell'angiotensina sono st ...


Uno studio, compiuto presso l’Ospedale Maggiore di Milano, ha verificato se l’inibizione dell’enzima di conversione dell’angiotensiona II fosse anche efficace nel prevenire le ...


Ricercatori canadesi hanno compiuto un’analisi di studi clinici che hanno valutato gli Ace inibitori o i bloccanti il recettore dell’angiotensina, detti anche sartani, nella prevenzione de ...


Lo studio multicentrico SPORTIF III ( Stroke Prevention by Oral Thrombin Inhibitor in Atrial Fibrillation ) ha coinvolto pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare, e con almeno un altro fattor ...


Esistono due approcci al trattamento della fibrillazione atriale: uno è la cardioversione e successivo trattamento con farmaci antiaritmici per il mantenimento del ritmo sinusale, mentre l’altro con ...


Un totale di 97 pazienti con ipertensione e nessuna storia nota di fibrillazione atriale o di eventi cardiovascolari sono stati studiati in modo retrospettivo. L’analisi consisteva nella misurazione d ...


Quando si valuta il rischio di ictus ischemico nei pazienti con fibrillazione atriale, il punteggio CHA2DS2-VASc è calcolato sulla base dei fattori di rischio di base e i risultati sono dete ...


L’arteriopatia periferica è molto diffusa nella popolazione generale. I dati sulla prevalenza di malattia arteriosa periferica sintomatica nei pazienti con fibrillazione atriale sono limitati, e l'imp ...


La fibrillazione atriale isolata può riflettere una cardiomiopatia subclinica che persiste dopo il ripristino del ritmo sinusale, fornendo un substrato per la recidiva di fibrillazione atriale. Per ...


La fibrillazione atriale è una comune causa di ictus in forma grave ma potenzialmente prevenibile. Le stime della prevalenza di fibrillazione atriale nei pazienti con ictus variano considerevolmente ...


La fibrillazione atriale è l'aritmia sostenuta più comune; tuttavia, poco si sa circa i pazienti in un contesto di assistenza primaria nei Paesi ad alto, medio e basso reddito. Il registro prospetti ...