Aggiornamenti in Aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Infarto miocardico"

Nello studio ENSURE-AF ( EdoxabaN versus warfarin in subjectS UndeRgoing cardiovErsion of Atrial Fibrillation ), Edoxaban ( Lixiana ) è stato confrontato con Enoxaparina - Warfarin in pazienti sottopo ...


Le attuali linee guida raccomandano anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K ( NOAC ) come terapia di prima scelta nei pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare poiché questi ...


I pazienti con fibrillazione atriale presentano un aumentato rischio di eventi tromboembolici come ictus e infarto del miocardio. Sebbene sia stato dimostrato che l'efficacia della terapia anticoagul ...


Non è ancora stata stabilita la relativa sicurezza di Dabigatran ( Pradaxa ) rispetto a Warfarin ( Coumadin ) per il trattamento della fibrillazione atriale non-valvolare in ambiti di medicina general ...


L'interruzione temporanea della terapia anticoagulante orale per procedure è spesso necessaria, e alcuni propongono di usare anticoagulazione bridging ( ponte ). Tuttavia, l'uso e gli esiti del brid ...


Dabigatran ( Pradaxa ), un nuovo anticoagulante orale, rappresenta una nuova opzione di trattamento per la prevenzione dell'ictus nella fibrillazione atriale oltre al Warfarin ( Coumadin ), la terapia ...


Uno studio, prospettico e osservazionale, ha valutato l'efficacia di una nuova strategia di trattamento con Vernakalant ( Brinavess ), Flecainide ( Almarytm ) e cardioversione elettrica, in pazienti c ...


È stata studiata la prevalenza di precedente infarto del miocardio e l'incidenza di eventi cardiovascolari ischemici tra i pazienti con fibrillazione atriale. Nello studio ROCKET AF, 14.264 pazient ...


È stato valutato l'effetto dell’uso concomitante di Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) sulla efficacia e sulla sicurezza di Apixaban ( Eliquis ) rispetto a Warfarin ( Couamdin ) in pazienti con fibri ...


I fattori di rischio che sono stati individuati per gli eventi di sanguinamento con Rivaroxaban ( Xarelto ) sono prevalentemente gli stessi che predicono gli eventi tromboembolici nei pazienti con fib ...


Uno studio ha valutato l'efficacia e la sicurezza di Dabigatran etexilato ( Pradaxa ) Danimarca, rispetto al Warfarin ( Coumadin ), nella pratica clinica quotidiana in pazienti naïve agli anticoagulan ...


La fibrillazione atriale che si sviluppa nella fase acuta dell'infarto miocardico è associata a esiti clinici non-favorevoli. L’obiettivo di uno studio, compiuto da Ricercatori francesi, è stato quell ...


Gli antagonisti della Vitamina-K riducono il rischio di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale, ma sono considerati poco adatti per molti soggetti che, in alternativa, vengono in genere trattati ...


Lo studio ALIVE ( Azimilide Postinfarct Survival Evaluation ) ha valutato la sicurezza e l’efficacia dell’antiaritmico Azimilide, nei pazienti con disfunzione ventricolare sinistra dopo in ...


Lo scopo dello studio è stato quello di confrontare l'efficacia e la sicurezza degli anticoagulanti orali ( NOAC ) non-antagonisti della vitamina K rispetto agli antagonisti della vitamina K ( VKA ) n ...