Aggiornamenti in Aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Dabigatran"

La doppia terapia antipiastrinica ( DAPT ) con Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) più Clopidogrel ( Plavix ) viene utilizzata per la prevenzione dell'ictus nei pazienti con fibrillazione atriale che ...


Sono stati stimati i benefici e i danni assoluti derivanti dal trattamento con Dabigatran ( Pradaxa ) nei singoli pazienti con fibrillazione atriale ed è stata selezionata la dose ottimale per ciascun ...


Gli anticoagulanti orali ( OAC ) in pazienti con fibrillazione atriale, oltre a ridurre il rischio di ictus, potrebbero anche prevenire esiti cognitivi negativi. Uno studio ha confrontato il rischio ...


Non è ancora stata stabilita la relativa sicurezza di Dabigatran ( Pradaxa ) rispetto a Warfarin ( Coumadin ) per il trattamento della fibrillazione atriale non-valvolare in ambiti di medicina general ...


I pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare che ricevono o sono stati precedentemente esposti a un antagonista della vitamina K potrebbero passare a un anticoagulante orale non-antagonista dell ...


Dabigatran ( Pradaxa ), un nuovo anticoagulante orale, rappresenta una nuova opzione di trattamento per la prevenzione dell'ictus nella fibrillazione atriale oltre al Warfarin ( Coumadin ), la terapia ...


Uno studio ha valutato l'efficacia e la sicurezza di Dabigatran etexilato ( Pradaxa ) Danimarca, rispetto al Warfarin ( Coumadin ), nella pratica clinica quotidiana in pazienti naïve agli anticoagulan ...


Lo studio RE-LY ( Randomized Evaluation of Long-term Anticoagulation Therapy ) ha dimostrato che Dabigatran etexilato 150 mg due volte al giorno era superiore, e Dabigatran etexilato 110 mg due volte ...


Lo studio RE-LY ( Randomized Evaluation of Long-Term Anticoagulation Therapy ) ha confrontato Dabigatran ( Pradaxa ) 110 mg 2 volte al giorno ( D110 ) e 150 mg 2 volte al giorno ( D150 ) con Warfarin ...


Dabigatran ( Pradaxa ) 150 e 110 mg, 2 volte al giorno, e Warfarin ( Coumadin ) sono efficaci nella prevenzione dell’ictus nella fibrillazione atriale.È stato condotto uno studio per confrontare il ri ...


Uno studio ha indagato il rischio di demenza nei pazienti con fibrillazione atriale trattati con diversi anticoagulanti orali ( OAC ). Lo studio di coorte osservazionale basato sulla popolazione ha ...


La riduzione della dose di anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K ( NOAC ) è indicata in pazienti con fibrillazione atriale e con insufficienza renale. La mancata riduzione della dose ...


L'anticoagulazione orale per tutta la vita, sia con Warfarin sia con un anticoagulante orale non-antagonista della vitamina K ( NOAC ), è indicata per la prevenzione dell'ictus nella maggior parte dei ...


Nei pazienti con fibrillazione atriale, il ritmo sinusale può essere ripristinato mediante cardioversione a corrente continua ( DCC ), anche se la ricorrenza di fibrillazione atriale dopo cardioversio ...


La fibrillazione atriale è associata a un aumento della mortalità, ma le cause specifiche di morte e i loro predittori non sono stati descritti tra i pazienti trattati con una efficace terapia anticoa ...